DOCCOM
AGENZIA
DI COMUNICAZIONE
A RISORSE ILLIMITATE
WIDESPREAD ONLINE
AGENCY WITH
UNLIMITED RESOURCES
Seguici sui social

Cerca

DOC-COM Agenzia di comunicazione
  -  Hospitality   -  Nasce Tramaglio, la nuova ansonica 100% di Terre dell’Etruria
Bottiglia vino Tramaglio di Terre dell'Etruria

DOC-COM accompagna il lancio di Tramaglio, la nuova ansonica Doc Maremma di Terre dell’Etruria, un’etichetta che valorizza un vitigno autoctono troppo a lungo considerato il “fratello minore” dei bianchi toscani.

Nato sulle coste maremmane, con il mare di fronte, il suo nome riprende le antiche reti da posta utilizzate dai pescatori della zona: «Tramaglio – afferma Emiliano Falsini, enologo di Terre dell’Etruria – è un un bianco sapido, secco e strutturato, e rappresenta il naturale proseguimento di un percorso che portiamo avanti da quando abbiamo iniziato la collaborazione con Terre dell’Etruria, che vede la valorizzazione dei vitigni autoctoni maremmani».

Le caratteristiche

Prodotto nella cantina cooperativa di Terre dell’Etruria “Il Poderone”, a Magliano in Toscana, Tramaglio è realizzato con una breve criomacerazione di qualche ora a contatto con bucce; la fermentazione avviene in acciaio, con sosta sui lieviti fino al mese di marzo.

«La nostra nuova ansonica è un vino fresco con una leggera aromaticità e una struttura marcata in bocca data da un livello di tannino insolitamente alto per un bianco, che permette di abbinarlo a classici piatti di pesce, a carni bianche come coniglio e pollo, e ai piatti della tradizione toscana a base di verdure» prosegue Falsini.

Perfetto d’estate ma non solo: proprio grazie alle sue caratteristiche l’ansonica è un “bianco mascherato da rosso”, che si può bere tutto l’anno. «Con questo vino – conclude Falsini – vogliamo sfatare il mito dei bianchi giovani da bere in annata: grazie alla tecnica e alla cura in cantina Tramaglio è ottimo anche dopo 2-3 anni di invecchiamento

error: Il contenuto è protetto.